TECHNICAL WRITING & INDUSTRIA 4.0

Nell’era tecnologica e digitale in cui viviamo è impensabile che non possa esserci comunicazione tra colossi multinazionali industriali o aziende che vogliano investire sul mercato estero. Ma il flusso di parole e il techical writing da adattare per rivolgersi ad interlocutori che possano comprendere perfettamente può variare, seppur l’inglese sia ormai la lingua ufficialmente più conosciuta dalla massa.

Usare parole tecniche, o meglio una terminologia settoriale, diventa una vera e propria necessità di coerenza e chiarezza linguistica. Ogni processo di installazione, funzionamento o manutenzione di un prodotto deve essere pertanto adattato linguisticamente, ovvero tradotto da chi abbia conoscenze e competenze sia tecniche che linguistiche. Si tratta infatti di due fattori senza i quali non potrebbe sussistere neppure un principio di strategie marketing. La padronanza della lingua consente di poter esprimere un concetto a seconda della lingua del paese di riferimento, ma non si deve sottovalutare l’importanza di conoscere il settore e conseguentemente quanto si sta esponendo o scrivendo.

Dietro invito della language industry internazionale, le società italiane e straniere che garantiscono il technical writing stanno imparando ad essere prima di tutto chiare nel linguaggio, oltre che competenti nei contenuti. Tutto ciò infatti comporta in termini economici ad un’ottimizzazione dei risultati per l’azienda produttrice che può così disporre di una documentazione comprensibile a operatori, manutentori, tecnici installatori.  Ma per assicurarsi un tale obiettivo bisogna affidarsi a traduzioni eccellenti effettuati da chi abbia capacità linguistiche e settoriali, come i collaboratori della società Yellow Hub.

Contattaci per maggiori informazioni sui nostri servizi di traduzioni tecniche.

Techical writing nell’industria 4.0

L’industria 4.0. segna l’avvento dell’era tecnologica e in particolare dell’interconnessione digitalizzata tra aziende. Una grande opportunità che abbatte ogni barriera geografica. Tuttavia, potrebbe presentarsi il problema della lingua. Come comunicare e trasmettere la filosofia aziendale, i valori e gli obiettivi da raggiungere e come concludere trattative economiche in un’altra lingua?

Per ovviare al problema linguistico ci sono società specializzate dove interpreti madrelingua possano tradurre qualsiasi documento pur rimanendo fedeli all’originale. Ma ciò non basta. Infatti, come si può tradurre qualcosa di cui non si ha competenze? Il rischio di fraintendimenti potrebbe essere troppo alto.

Ed ecco che scegliere i traduttori e revisori tecnici di Yellow Hub rappresenta invece la  garanzia di un servizio eccellente.

Traduzioni tecniche dall’italiano all’inglese

Se la tua azienda ha bisogno di traduzioni tecniche dall’italiano all’inglese usa la piattaforma proposta da Yellow Hub: è intuitiva e funzionale. L’interfaccia consente di poter caricare direttamente i documenti da tradurre e successivamente monitorarne l’avanzamento del lavoro. Non solo, tramite desk è possibile interfacciarsi direttamente con il project manager visualizzando gli ordini effettuati.

Con la globalizzazione bisogna assolutamente puntare ad espandersi inglobando altre fasce di mercato estero. E quale modo migliore per farlo se non contando su un partner linguistico d’eccellenza che assicuri una comunicazione internazionale su ogni fronte?

E tu vuoi far crescere il guadagno aziendale? Punta in alto, amplia la tua offerta ad altri paesi.

Contattaci per maggiori informazioni sui nostri servizi di traduzioni tecniche.