5 Regole per la Traduzione di Documenti Tecnici

Per commercializzare i loro prodotti nei mercati globali, le aziende devono lavorare su diversi aspetti, che vanno dalla risoluzione di problemi logistici a barriere linguistiche. La traduzione di manuali e istruzioni tecniche è essenziale per garantire che gli utenti che parlano altre lingue capiscano come funziona il prodotto.

Preparare questa tipologia di documentazione in altre lingue, può, tuttavia, presentare diverse potenziali possibilità di errore. E’ proprio da queste che devi difenderti, specie quando gestisci contenuto tecnico per diverse linee di prodotto da immettere sul mercato con scadenze molto strette.

Di seguito, alcuni consigli per affrontare le criticità della traduzione tecnica.

1. Segui le regole della buona scrittura

Scrivi frasi chiare, brevi e concise. Un paragrafo per frase fa risparmiare ai traduttori lunghi confronti con le memorie di traduzione. Evita le espressioni idiomatiche, perché causano gravi errori di interpretazione.

Evita anche riferimenti culturali, difficilmente comprensibili oltreconfine. Assicurati anche che la simbologia sia riconosciuta in campo internazionale. Una pausa o un segno di punteggiatura, ad esempio, potrebbero non avere lo stesso significato nei mercati stranieri.

2. Pianifica in anticipo gli aggiornamenti

Pianificare per tempo gli aggiornamenti della documentazione tecnica, riduce notevolmente il lavoro di ri-traduzione, con conseguente risparmio dei costi. Una società di traduzione con esperienza nel campo della traduzione tecnica può fornirti consigli in tal senso, in modo da trovare le soluzioni più efficaci per pianificare in anticipo tutti gli aggiornamenti futuri.

3. Sfrutta le traduzioni precedenti

Se, in passato, hai già tradotto manuali tecnici nella stessa lingua di destinazione, puoi benissimo utilizzare le memorie di traduzione che la società di traduzione avrà creato.

4. Concorda l’uso della terminologia

Se il documento contiene specifiche parole e termini tecnici, è importante tradurli nella maniera più accurata possibile, magari concordandoli in anticipo con il referente aziendale.

5. Assicurati che la società di traduzione abbia esperienza nella traduzione tecnica

La traduzione di documenti tecnici richiede una profonda capacità di comprensione del testo sorgente. il traduttore incaricato dalla società fornitrice di servizi linguistici deve, infatti, possedere un ampio bagaglio di conoscenze tecniche. Deve, soprattutto, avere un bagaglio di letture nella lingua d’origine, in modo da conoscere tutta la terminologia e le relative sfumature linguistiche e culturali del testo da tradurre.

La traduzione tecnica merita di essere affidata solo a traduttori esperti. In caso contrario, il rischio di fallire sarebbe troppo alto. Cosa aspetti, allora? Contattaci subito e ottieni una traduzione tecnica impeccabile e riconosciuta in tutto il mondo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Condivide sui social

Iscriviti alla nostra newsletter

altre articoli